Doppio appuntamento nel weekend per il Team Capobianchi

La vittoria di Luigi Matrone nella gara di Veroli

09 ago 2010

Doppio impegno per il Team Capobianchi nel weekend appena trascorso. La squadra esordienti è stata infatti impegnata su due fronti: quello di Veroli, in provincia di Frosinone e quello di Rosignano Solvay (LI).

A Veroli è scesa in campo la squadra maschile, con Alessandro Truzzolini, Fabrizio Galeno e Rossano Mauti al via del Trofeo città di Veroli. Per i tre alfieri del Team una prova soddisfacente, con Mauti e Galeno tra i primi dieci, rispettivamente in quinta e in nona posizione.
Un ritorno, quello di Mauti, nelle posizioni che contano, dopo un periodo in cui il promettente atleta non riusciva ad esprimersi al meglio. Un po’ più attardato Alessandro Truzzolini, che risente sicuramente del grosso carico di lavoro in vista dei campionati italiani su pista che si terranno tra due settimane a Mori, nei pressi di Trento.

La gara ha visto la partecipazione di molti atleti provenienti dalle regioni confinanti con il Lazio, dato questo che ha accresciuto il valore della competizione e reso più aspra la lotta per la vittoria finale, andata infine a Luigi Matrone del Team Balzano.

Nella gara femminile che si è disputata in Toscana, invece, è stata impegnata Giorgia Capobianchi, che è riuscita a cogliere un ottimo quinto posto assoluto, e a salire sul gradino più basso del podio della sua categoria, quella delle esordienti primo anno.

La prova è stata caratterizzata dall’ennesimo arrivo in volata della stagione, dopo che diversi attacchi da parte delle atlete delle “corazzate” presenti (su tutte la ACD Costa Etrusca, società padrona di casa e la Valcar) erano stati annullati dal gruppo, deciso ad arrivare sul traguardo a ranghi compatti. A Giorgia è mancato forse il coraggio di rischiare qualcosa di più nel cercare lo spunto vincente sulla dirittura finale, visto che è ancora vivo il ricordo della caduta di cui è stata protagonista ai campionati italiani di meno di un mese fa.

Decisamente soddisfatto il DS Luca De Carolis: “i risultati di questo weekend sono molto positivi – ha commentato – abbiamo piazzato tre atleti nelle prime dieci posizioni di due gare prestigiose e combattute. La stagione va a gonfie vele, e mi sento di ringraziare ancora una volta i nostri sponsor tecnici, come Polar, Gioda e DMT, e quelli locali, in particolare la gioielleria Giovaruscio. E’ grazie al loro prezioso contributo che riusciamo ad affrontare al meglio le gare e le competizioni”.

Questi gli ordini di arrivo delle due gare:

Trofeo Costa Etrusca

1. Dainelli Beatrice (Polisporiva Milleluci Ciclismo)
2. Del Ghianda Giada (Acd Costa Etrusca) s.t.
3. Arzilli Valeria (Sc Gastone Nencini)
4. Vece Miriam (Team Valcar)
5. Capobianchi Giorgia (Gs Cicli Capobianchi)
6. Balducci Francesca (Gs Butese)
7. Comi Laura (Team Valcar)
8. Allieri Gessica (Team Valcar)
9. Veneziani Deborah (As Cadeo Carpeneto)
10. Panzeri Paola (Team Valcar)

Trofeo citta di Veroli

1. Matrone Luigi (Team Balzano)
2. De Santis Riccardo (Garofalo Mobili)
3. Romano Andrea (U.C. Alatri)
4. Cardarilli Marco (U.C. Anagni Cicli Nereggi)
5. Mauti Rossano (GS Capobianchi)
6. Retarvi Francesco (U.C. Anagni Cicli Nereggi)
7. Lumia Federico (Team G.F.)
8. Milano Luca (Molise ricambi)
9. Galeno Fabrizio (GS Capobianchi)
10. Stirpe Luca  (U.C. Anagni Cicli Nereggi)
.
A questo link un video della gara di Rosignano Solvay:
http://www.videojenny.com/index.php?view=videocast&video=324&q=b